Home > Cala Sisine, Baunei

Cala Sisine, piccola perla del Golfo di Orosei

Cala Sisine è un’oasi che non vedrai l’ora di scoprire. Lo spettacolare scenario che si presenterà davanti ai tuoi occhi non ti lascerà indifferente: la spiaggia si affaccia su un mare dall’indescrivibile bellezza, circondata dalle falesie della Serra Ovra che da un’altezza di oltre 500 metri scendono ripidissime a picco sull’acqua. La vegetazione qui è meravigliosa: fiancheggiata da due costoni rocciosi, Cala Sisine è arricchita tutto intorno con i suoi secolari alberi di carrubo e leccio.

Sarai subito attratto da una sabbia bianca fatta di grossi chicchi e di sassolini arrotondati dall’azione del mare e del tempo. Le sue meravigliose acque saranno poi l’ideale per le tue esplorazioni del suo ricco mondo sottomarino.

Cala Sisine è situata a nord di Arbatax dopo Capo Monte Santo, tra Cala Luna e Cala Biriola.

La grotta di Su Meraculu, che confina con la spiaggia, è alle pendici rocciose di Baccu Erettili. Diversi gli ambienti comunicanti, delimitati da pareti frastagliate.

Cala Sisine è raggiungibile dal mare con imbarcazioni private o con i natanti dai porticcioli di Arbatax e Santa Maria Navarrese. Via terra, attraverso un percorso di trekking.

La spiaggia di Cala Sisine è larga circa 200 metri. Il suo mare, ricco di pesci di diverse specie, è una meta ideale per chi desidera immergersi anche solo con maschera e boccaglio.

Cala Sisine